logo
 
collane
 

Apprendere tra università e lavoro. Collana Esperienza e Educazione
di Salerni Anna (curatore)
Pagine: 196
Isbn: 978-88-95140-02-5
Prezzo: 13 euro

Descrizione: Il libro, che inaugura la collana diretta da Anna Salerni e Patrizia Sposetti, ha come oggetto il tirocinio universitario nelle sue molteplici sfaccettature. Partendo da una riflessione sul tirocinio nel contesto universitario e sulla funzione da esso assunta nella formazione e nello sviluppo complessivo dello studente anche in vista dei percorsi professionali futuri, il testo individua un modello dinamico e circolare di organizzazione e gestione. Il modello proposto è il punto di arrivo di incontri, discussioni, riflessioni, studi e ricerche sul tema avviati fin dalla nascita nel 2001 dei Corsi di Laurea triennale in Scienze dell’Educazione e Formazione e specialstica in Pedagogia e Scienze dell’Educazione e Formazione, dell’Università di Roma “La Sapienza”. Il testo propone uno strumento con cui individuare punti di forza e limiti dell’attività di tirocinio in modo da poter apportare idonee correzioni per migliorare l’offerta didattica negli atenei. Il testo è strutturato in tre parti. La prima parte inquadra il discorso sul valore e la funzione del tirocinio spiegando come tale attività vada ben oltre l’acquisizione di un sapere professionale, in quanto occasione di formazione delle abilità necessarie per la vita (life skills) universitaria, lavorativa e sociale. È attraverso questa esperienza, infatti, che è possibile acquisire abilità comunicative, organizzative, personali, relazionali e di studio che consentano di affrontare con successo problemi e sfide della vita quotidiana. La seconda parte del libro introduce al tema specifico del lavoro, ovvero l’esperienza di tirocinio nei percorsi universitari e in particolare nei corsi di laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione dell’Università di Roma “La Sapienza”. L’applicazione e l’articolazione del modello utilizzato e messo a punto è spiegata nella terza parte del libro, in cui si descrivono le diverse fasi e i risultati del monitoraggio del tirocinio realizzato nei Corsi di Laurea pedagogici. Monitoraggio grazie al quale è possibile aggiornare e rivedere costantemente l’organizzazione del tirocinio in tutte le sue componenti. Corredano il volume le appendici in cui sono riportati gli strumenti impiegati per il monitoraggio, utilizzabili nei diversi contesti di tirocinio. Il libro è un utile strumento di studio e di lavoro per quanti a vario titolo siano interessati alla tematica del rapporto tra studio e lavoro, insieme a tutti i soggetti coinvolti nel processo di tirocinio universitario e che ne consentono la realizzazione: studenti, università, aziende.

 
 
Umanistica Scientifica Link non attivo